Avv. Rossodivita: nessun arresto per Bernardini

Rea

Milano, 17 lug. (askanews) - Solo un sequestro della cannabis coltivata sul proprio terrazzo ma al momento "non ci sono ordinanze di custodia cautelare" per Rita Bernardini "anche se si è parlato di arresto". Lo ha chiarito Giuseppe Rossodivita, avvocato di Bernardini, contattato da Askanews dopo che l'ex deputata Radicale è stata accompagnata presso la caserma dei Carabinieri de La Storta. In questo momento sarebbero in corso le procedure di fotosegnalazione di Bernardini, è stato disposto il sequestro della cannabis e "vedremo cosa deciderà il magistrato che è stato contattato dai Carabinieri, se riterrà di applicare misure precautelari", ha spiegato Rossodivita.