Avviata a Borgo Panigale la produzione del nuovo Monster

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

È cominciata nello stabilimento di Borgo Panigale la produzione del nuovo Monster, che sarà disponibile in tutti i concessionari della rete Ducati a partire da aprile. Alla fase di assemblaggio del primo esemplare uscito dalla linea di produzione hanno assistito anche i piloti MotoGP Pecco Bagnaia (Ducati Lenovo Team), Enea Bastianini e Luca Marini (Team Esponsorama Racing) i quali, poco prima di partire per i test della stagione sportiva 2021 in Qatar, si sono recati in fabbrica per questa speciale occasione e hanno potuto osservare in prima persona la nascita del nuovo modello attraverso le spiegazioni degli operatori di linea. Con oltre 350.000 esemplari prodotti e distribuiti in tutto il mondo, la famiglia Monster è la più venduta della storia della Casa di Borgo Panigale e la più longeva.

Il nuovo modello, presentato nel corso della Ducati World Première 2021, è ispirato alla filosofia originale del 1993: una sport naked leggera ed essenziale con telaio derivato dalla Superbike e un motore performante e al contempo ideale per l'uso stradale. Il nuovo Monster è presente in gamma nei colori Rosso Ducati e Dark Stealth con ruote nere, Aviator Grey con ruote Rosso GP. Per chi desidera una sportività ancora più accentuata è disponibile negli stessi colori anche la versione Monster Plus con il cupolino e la cover per la sella del passeggero di serie.