Avviata in Spagna la produzione delle rinnovate Seat Ibiza e Arona

·1 minuto per la lettura

Seat si prepara all'arrivo sul mercato delle nuove Ibiza e Arona, due pilastri della gamma, con l'avvio della produzione presso lo stabilimento di Martorell. I due modelli sfoggiano un design esterno rinnovato e interni rivoluzionati.

Dal lancio nel 1984 la Ibiza ha venduto finora circa sei milioni di unità, ponendosi come uno dei modelli di maggiore successo mai usciti dalle linee di produzione dell’azienda. Arona, il SUV urbano di Seat, ha riscosso successo sin dalla sua introduzione sul mercato nel 2017, totalizzando circa 400.000 unità vendute. Per entrambi i modelli l’obiettivo è proseguire questo percorso di successo.

Le nuove Ibiza e Arona sono ora completamente connesse con connettività in e out car, includendo il sistema Full Link wireless (Android Auto e CarPlay) oltre al Seat Connect. I clienti possono inoltre interagire con il nuovo sistema di infotainment da 9,2’’ tramite il riconoscimento vocale naturale attivabile con il comando "Hola, Hola".

Entrambi i modelli vantano inoltre l’introduzione di nuovi sistemi di assistenza alla guida come il travel assist, abbinato all’ACC e al lane assist. L’offerta include per entrambe un’ampia gamma di propulsori benzina e metano con potenze tra gli 80 ed i 150 CV (90-150 per Arona), abbinati al cambio manuale oppure DSG a doppia frizione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli