Avvicendamento al Pirellone e secca replica di Fontana alla sua ex vice che ha lasciato l’incarico

Guido Bertolaso
Guido Bertolaso

Guido Bertolaso è il nuovo assessore al Welfare della Lombardia dopo le dimissioni di Letizia Moratti e si consuma in meno di tre ore l’avvicendamento al Pirellone con la secca replica di Attilio Fontana alla sua ex vice che ha lasciato l’incarico. Ha scritto il governatore sulla sua pagina Facebook: “È sorprendente che l’assessore al Welfare dichiari che l’azione della Giunta non sia sufficiente“. A sostutuire la Moratti sarà dunque Guido Bertolaso, il “protagonista della campagna vaccinale in Lombardia e profondo conoscitore della macchina operativa”.

Guido Bertolaso è il nuovo assessore

La Moratti aveva mollato i due incarichi di vertice alla Regione Lombardia annunciando anch’essa sui social che a suo parere l’amministrazione “non risponde più all’interesse dei cittadini”.Con Fontana dunque sarebbe venuto meno il “rapporto di fiducia” anche in virtù dei “provvedimenti contraddittori assunti in materia di lotta alla pandemia”, stavolta in indirizzo polemico con il governo che annovera il partito di Fontana, la Lega.

“Se aveva dubbi perché non li ha espressi prima?”

E Fontana? Secca la sua replica con tanto di analisi di percorso futuro: “I dubbi che avevo espresso sul posizionamento politico di Letizia Moratti erano fondati ed è chiaro che guarda verso sinistra e non da oggi“. Fontana poi  ha spiegato di ritenere “sorprendente” il fatto che Moratti abbia definito “non sufficiente” l’azione della Giunta, dato che “ne fa parte da un anno e mezzo e non mi pare abbia mai sollevato problemi”.