Avvocati Roma: file epocali a IX sezione Giudice Tutelare Tribunale

Red/Cro/Bla

Roma, 20 lug. (askanews) - Il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma torna a denunciare le gravi condizioni di disagio della IX Sezione del Giudice Tutelare del Tribunale di Roma con "file epocali e i disservizi che gli utenti sono costretti a sopportare dopo l'accorpamento delle cancellerie", si legge in una nota.

"In particolare, è stato lamentato che la mattina già intorno alle 6 della mattina si forma una fila unica, alle 8 o 9 viene fatto l'appello, vengono ricevute mediamente 18/20 persone al giorno, per complessivi 100 utenti settimanali, 420 mensili", spiega la nota. "Dopo le 12 le persone, anche se in fila dall'alba, devono ritornare nei giorni successivi. La fila è unica anche per ritirare gli atti ed i provvedimenti. Le richieste inviate via pec sono lavorate in tempi biblici. Tale situazione non consente di soddisfare tutte le richieste riguardanti i minori, gli anziani, i disabili, gli amministratori di sostegno, curatori e tutori", prosegue il Coa Roma sottolineando che "è urgente riorganizzare le cancellerie e riservare un accesso privilegiato per amministratori di sostegno, curatori e tutori".

(Segue)