Azerbaigian, arrestati 10 attivisti dell'opposizione -2-

Fth

Roma, 12 nov. (askanews) - A capo del paese dal 2003, dopo essere subentrato a suo padre, Ilham Aliyev è stato rieletto nell'aprile 2018 dopo elezioni presidenziali segnate da una mancanza di pluralismo e contaminate da "gravi irregolarità" secondo l'Organizzazione Sicurezza e cooperazione in Europa (OSCE).

Le organizzazioni per i diritti umani accusano regolarmente le autorità azere di reprimere l'opposizione e di infrangere le libertà pubbliche.