Azerbaigian, ministro Energia: con Italia collaborazione intensa

Fco

Roma, 15 gen. (askanews) - Il 14 gennaio a Roma si è svolta la Quinta Sessione della Commissione Intergovernativa tra Italia e Azerbaigian sulla Cooperazione Economica, presieduta dal sottosegretario agli Affari Esteri Manlio Di Stefano insieme al ministro dell'Energia di Baku, Parviz Shahbazov. Proprio quest'ultimo è stato intervistato da askanews al termine di questo importante appuntamento.

Ha avuto una serie di incontri molto importanti, su tutti quello con il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio: qual è stato il risultato di questi colloqui e su quali aspetti si sono focalizzati? "Siamo arrivati qui a Roma con la delegazione dell'Azerbaigian, per partecipare alla Quinta Sessione della Commissione Intergovernativa tra Italia e Azerbaigian sulla Cooperazione Economica. Italia e Azerbaigian hanno un'intensa collaborazione in molti settori: politica, economia, cultura. Quindi abbiamo discusso un certo numero di dossier, tra cui la cooperazione bilaterale. Il risultato di questa riunione è stato la firma del protocollo della Quinta Sessione della Commissione Intergovernativa. Contestualmente ho incontrato il ministro degli Affari esteri, Di Maio, abbiamo discusso di cooperazione tra Azerbaigian e Italia, del dialogo politico che intercorre tra i nostri Paesi. Ho inoltre avuto il piacere di incontrare il ministro dell'Economia italiano, con il quale ho dibattuto un ampio spettro di questioni economiche e commerciali. C'è come sapete una cooperazione energetica tra i nostri due Paesi, che ha carattere strategico. La maggior parte dei nostri colloqui è stata incentrata su questo settore".(Segue)