Azerbaigian, missione Parlamento Italia: impatto positivo -3-

Dmo

Baku, 9 feb. (askanews) - La seconda contestazione ha coinvolto, invece, direttamente le due rappresentanti del Parlamento italiano: "Molto probabilmente era già andato in onda sulla tv azerbaigiana un video brevissimo in cui eravamo presenti in un seggio, all'ingresso di un'altra sezione una rappresentante di lista si è alzata e ha detto che non potevamo entrare perché avevamo già votato. Abbiamo spiegato che stavamo monitorando l'andamento delle elezioni e non volevamo votare e c'è stato anche questo piccolo tetarino".