Azionano l’estintore sul tram in via Torino: 11 persone intossicate

tram

Alcuni bambini che viaggiavano sul tram questa mattina, giovedì 29 agosto, intorno alle ore 11:30 avrebbero azionato l’estintore. Con questa bravata, però, i giovani avrebbero intossicato, secondo le prime informazioni, almeno 11 persone. L’incidente è avvenuto all’altezza del civico 77 di via Torino, in pieno centro a Milano. Sul mezzo pubblico, inoltre, viaggiavano una famiglia di 8 persone (delle quali una mamma e 7 bambini) e altre tre persone. Tutti i coinvolti sono stati soccorsi dal personale medico e trasferiti al Policlinico San Paolo e De Marchi per essere sottoposti agli opportuni controlli. I sintomi riportati dalle vittime sono lievi: due delle persone coinvolte avrebbero rifiutato il trasporto in ospedale.

Bambini giocano con l’estintore sul tram

Panico tra i passeggeri della linea 14 del tram di Milano: alcuni bambini avrebbero giocato con l’estintore a bordo fino a causare un incidente. Infatti, incuriositi dall’oggetto misterioso sarebbero arrivati a spruzzare il liquido bianco al suo interno provocando l’intossicazione delle persone sul mezzo. Secondo le prime informazioni, a bordo del tram vi erano 11 persone: una mamma con 7 bambini e altri tre adulti nelle vicinanze. Tutti i coinvolti, però, non hanno presentato gravi condizioni e sono stati immediatamente soccorsi dal personale medico. L’incidente è avvenuto in mattinata, intorno alle ore 11:30 di giovedì 29 agosto.

I soccorsi

All’altezza del civico 77 di via Torino, luogo in cui è avvenuto l’incidente, si sono precipitati i mezzi dei vigili urbani, gli agenti della polizia e i soccorsi del 118. Tutte le 11 persone intossicate sono state condotte al Policlinico in codice verde per effettuare opportuni controlli. Tra questi, un 38enne, la famiglia con bimbi dai 3 ai 14 anni (alcuni trasferiti al san Paolo, mentre altri al De Marchi) e la mamma. Solo tre passeggeri avrebbero rifiutato le cure.