Azione: Calenda, 'fare accordicchio con Renzi e poi Bonino e Pd non mi interessa'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 8 ott (Adnkronos) – "Ci sono delle forze della ragionevolezza che si riconoscono nell'Europa, in un modo pragmatico di affrontare i problemi. Lavorano insieme in Europa e sono i Popolari, i Social democratici, i Liberali e i Verdi. Manca in Italia di replicare questo modello, quello che voglio fare io è la costruzione di una forza politica che si vada a prendere i voti". Lo ha detto Carlo Calenda a Tg2Post.

"Il punto di caduta è andarsi a prendere i voti. Un accordicchio con Renzi, poi mi lego al cugino della Bonino, poi vado dal Pd, non mi interessa, mi annoia", ha aggiunto il leader di Azione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli