Azione, Calenda: se resta partitito non ci presentiamo a elezioni

Lsa

Roma, 3 dic. (askanews) - Se Azione, la formazione politica fondata da Carlo Calenda "rimane un partitino come è oggi, piccolo, perché quando si nasce si è sempre piccoli, noi come ho detto non ci presenteremo alle elezioni". Lo ha ribadito lo stesso Calenda intervenuto ad Agorà su Rai3. "Ha senso un partito se riesce ad arrivare intorno alla soglia dell'8-10%, perché - ha spiegato - può svolgere un ruolo determinante".