Azione cattolica: Mattarella, 'impegnata per affermazione solidarietà e dignità persona'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 25 apr. (Adnkronos) – L'Azione cattolica italiana, "accanto alla propria finalità religiosa, è costantemente protesa alla affermazione di principi di solidarietà e di dignità della persona". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un telegramma di saluto inviato alla diciassettesima Assemblea nazionale dell'Azione cattolica italiana, dal titolo 'Ho un popolo numeroso in questa città', iniziata oggi e che proseguirà in modalità on line fino a domenica 2 maggio.

"Sollecitare nella comunità la crescita di questi valori -afferma ancora il Capo dello Stato- costituisce un fattore decisivo per una società che si fondi sulla convivenza e sulla democrazia, sulla promozione di autentico progresso. Sono certo, dunque, che la vostra assemblea, particolarmente nelle attuali condizioni, si rivelerà un prezioso momento di riflessione su questioni di particolare importanza e attualità".