Azione, stop candidatura della sex performer Doha Zaghi a Como

(Adnkronos) - Doha Zaghi, in arte Lady Demonique, sex performer, non sarà più candidata nelle liste di Azione alle prossime elezioni comunali di Como. “Non ci sono le condizioni per presentare la candidatura”, fanno sapere fonti del partito. "Non c’è alcun giudizio morale ma semplicemente la presa d’atto di una indicazione inopportuna e di un contesto non favorevole", la posizione del movimento fondato da Carlo Calenda. "Ovvio che non conoscevo i trascorsi della signora in questione", aveva scritto ieri il leader del partito sui social, aggiungendo: "Se si trattasse di fatti privati nulla questio, ma direi che non ci sono i presupposti perché sia una candidata di Azione. Domani me ne occuperò".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli