Azzolina: a breve firma riparto fondi. No risorse a pioggia

Rus

Roma, 25 mar. (askanews) - "Firmerò a breve, una volta terminati tutti i passaggi previsti dalle disposizioni normative e contrattuali vigenti, il decreto di riparto delle risorse a favore delle istituzioni scolastiche improntato a criteri equi: il numero degli studenti, il dato sulla condizione socioeconomica delle famiglie cui appartengono. Non ho voluto una ripartizione risorse "a pioggia" ma che tenga conto della concreta condizione degli studenti, per supportare nei termini dell'eguaglianza sostanziale quelli che ne hanno più bisogno". A spiegarlo è stata la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina, durante il Question time alla Camera. Il riferimento della ministra è al fondo da 85 milioni di euro previsto dal decreto legge 18.