Azzolina (Miur): a Biella cittadinanza a E. Greggio e non a Segre

Red/Sav

Roma, 19 nov. (askanews) - "Incredibile. Il sindaco di Biella nega la cittadinanza a Liliana Segre, sopravvissuta all'Olocausto, ma non esita a darla, in pompa magna, con festante annuncio sul sito istituzionale, a Ezio Greggio. Senza nulla togliere al noto conduttore tv, che certamente sa fare il suo lavoro, che ha contribuito a diffondere il nome di Biella, come rileva il sindaco, ed è anche impegnato nel sociale, si fa fatica a capire perché a lui sì e alla Segre no. Il senso delle istituzioni avrebbe imposto altre scelte". Lo scrive su Facebook la sottosegretaria all'Istruzione, Università e Ricerca, Lucia Azzolina.