B.Craxi: Borrelli guidò colpo di Stato -'92-'94

Rea

Roma, 20 lug. (askanews) - Francesco Saverio Borrelli fu un rivoluzionario revisionista: rivoluzionario nel senso che guidò il colpo di Stato del '92-94, il sovvertimento istituzionale, i giuristi lo chiamano colpo di Stato. Succesivamente ebbe parole molto nette, non di pentimento ma su quello che l'azione politica provocò". Così Bobo Craxi, figlio di Bettino, ai microfoni di SkyTg24 ha commentato la morte dell'ex procuratore capo del pool di Mani Pulite.