Baby K è una “Donna sulla luna” che scala le classifiche

·4 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 11 giu. (askanews) - Tosta e determinata, continua incessantemente la corsa verso il successo con straordinaria creatività per l'icona pop e cantautrice Baby K che venerdì 11 giugno esce in versione fisica e digitale con l'album "Donna sulla Luna", prodotto da This is it -società di Baby K- e distribuito dalla major Columbia Records/Sony Music Italy.

"Alla Claudia degli inizi direi: goditela di più e non aver paura, la mia svolta è stata quando ho preso in mano le redini delle mia carriera" ha detto in conferenza stampa.

Il nuovo progetto discografico contiene gli indiscussi successi "Non Mi Basta Più" (3 platini e 70 milioni di views su YouTube), "Playa" (2 platini e 62 milioni di views su YouTube), "Buenos Aires" (oltre 12 milioni 600 mila views su YouTube) e l'ultimo brano "Pa ti" feat. Omar Montes (oltre 2 milioni 700 mila views su YouTube) apripista di questo imperdibile album che vede Baby K impegnata oltre che nella scrittura (13 brani su 14 e l'intro sono scritti da Claudia Nahum) anche nella direzione artistica.

L'artista ha avuto il piacere di ospitare nel proprio progetto dieci "colleghi" di fama nazionale ed internazionale nei featuring dell'album: Boomdabash, Gigi D'Alessio, Omar Montes, Chiara Ferragni e gli esponenti della scena urban Tedua, Samurai Jay, Boro Boro, Giaime, Enzo Dong e Lele Blade.

L'artista ancora una volta parte dal fulcro del suo racconto artistico e personale, la figura della Donna nella società. In particolare la "Donna sulla Luna" è una metafora che descrive la capacità di combattere con lavoro, costanza e determinazione per riuscire a raggiungere i propri obiettivi e a realizzare i propri sogni. Il richiamo è provocatoriamente allo sbarco sulla luna -di consueto raccontato al maschile- che Claudia ribalta mettendo nel ruolo di protagonista una donna che "Punta alle stelle, ma arriva sulla luna". "Sono sempre stata legata alla luna e mi ha sempre affascinato, mi sembrava giusto dichiarare questa luna che è il punto di arrivo per le donne" ha precisato Claudia.

Baby K ha costruito questo progetto come di consuetudine con la testa al fianco del cuore, lei che è partita autoproducendosi registrando dentro l'armadio, ora ha realizzato un album importante e in cui Baby K ha messo dentro tutta se stessa. Da sempre Claudia sostiene il coraggio dell'universo femminile, coraggio di perseguire il proprio cammino senza lasciarsi sopraffare da niente e nessuno. "Mi sento molto cresciuta, mi sono sempre sentita un pesce fuori d'acqua. Ho viaggiato molto e ho cambiato vita tante volte, e da adolescente lo vivevo in in modo sereno. Ma ora mi sento più stabile perchè mi posso esprimere senza timori e senza limiti. Ora decido che mi devo esprimere" ha spiegato Claudia.

Baby K, conscia della fatica e dell'impegno che ha messo per trasmettere valori che vanno oltre l'arte della musica, da' da sempre un significato ai suoi messaggi portatori di alleanza e amicizia, solidarietà con le donne, mai in competizione ma in collaborazione con loro, sostenendole e attestando che si deve puntare a una meta lontana anche se può sembrare fuori portata. "Ci dicono che la destinazione è la meta assoluta da raggiungere ma la destinazione non è mai una, la sceglierai e poi la cambierai e la cambierai e lei ti cambierà a sua volta. L'importante è camminare, correre e macinare finché un giorno ti ritrovi nello spazio, tra stelle sconosciute, dove non c'è chiasso, non ci sono chiacchere, nello spazio non c'è nemmeno il vento, allora ti ritrovi sola con il tuo coraggio e con il rimbombare dei tuoi battiti. Dove può arrivare una donna se punta alle stelle? Sulla luna".

L'artista in questo ultimo lavoro sceglie di raccontare ancora una volta l'amore, esplorando questo sentimento in tutte le fasi della vita, dai primi amori adolescenziali alla consapevolezza e alla maturità delle storie vissute in un'età più adulta. Con "Donna sulla Luna" Baby K intercetta il melting pot contemporaneo caratterizzato dalla commistione di generi e culture diverse che convivono e lo traduce in musica con ritmi e sonorità internazionali dove il pop e l'urban si mixano con influenze latin, elettropop e dance.

Se il 2021 è per Baby K l'anno del suo nuovo progetto discografico, il 2022 segna finalmente il ritorno live dell'artista con il "Donna sulla Luna Tour 2022", prodotto e organizzato da Friends&Partners. Sono 4 le date evento: venerdì 22 aprile 2022 - Viper a Firenze; sabato 23 aprile 2022 - Hall a Padova; venerdì 29 aprile 2022 - Orion a Roma e sabato 30 aprile 2022 - Magazzini Generali a Milano.

Nel giorno dell'uscita dell'album esce anche il singolo (Polydor/UMI) "Mohicani" con i Boomdabash, brano che apre la tracklist di "Donna sulla Luna". A settembre 2020 Baby K ha partecipato alla 77esima Mostra internazionale del Cinema di Venezia per la presentazione del cortometraggio "Revenge Room" film prodotto da Rai Cinema e One More Pictures per cui ha firmato la colonna sonora.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli