Bacia sconosciuto a Parigi, lo cerca sui social. Ma è felicemente fidanzato

Tutto nasce dalla scommessa fatta da Juliana Corrales con le sue amiche. “Salirò sulla Tour Eiffel e lì bacerò un ragazzo”.

Un bacio ‘rubato’ nella romantica Parigi, un bacio in cima alla Tour Eiffel, un bacio arrivato per scommessa. Arriva dalla Francia la storia di Juliana, giovane americana, e di Gavin, due ragazzi che si conoscono casualmente sul monumento simbolo di Parigi, ma poi si perdono di vista.

Tutto nasce dalla scommessa fatta da Juliana Corrales con le sue amiche. “Salirò sulla Tour Eiffel e lì bacerò un ragazzo” ha detto la diciottenne californiana. Detto, fatto, Juliana sale e davanti alle amiche decide di baciare Gavin. “Sarà il più grande rimpianto della mia vita, se non lo farò” ha detto Juliana prima di baciarlo, con le amiche che filmavano il momento.

Dopo il primo bacio, però, ne arriva un secondo. Colpa della mamma di lui, che voleva anche lei immortalare quel buffo momento. Due baci, poi i saluti e Juliana del suo principe azzurro conosce solo il nome. Gavin, appunto. Ma il tam tam social è ormai un classico ed ecco che la californiana e le sue amiche lanciano un appello affinché qualcuno dica loro chi è Gavin e come Juliana possa ritrovarlo.

Un appello che ha raggiunto il risultato, perché in poco tempo il video del bacio ha fatto il giro del mondo e chi conosceva il ragazzo lo ha riconosciuto nel video e ha ‘fatto la spia’. Una storia d’amore a lieto fine, dunque? No, non proprio. Perché il buon Gavin avrà anche baciato la giovane americana sulla Tour Eiffel, ma a casa aveva, e ha, una fidanzata che lo aspetta.

“Ho visto che siete riusciti a trovare Gavin e, anche se ha una fidanzata, vorrei ringraziarvi tutti per l’aiuto che mi avete dato. Se non vi dispiace, però, vi chiedo di non disturbare oltre lui e sua madre, non vorrei davvero causare loro problemi” ha twittato Juliana. Ma forse è tardi, perché ora sarebbe da capire come l’ha presa la fidanzata del texano.