Bacino Terme Euganee debutta nel metaverso: ad Abano vacanza parte da Nft

(Adnkronos) - Una vacanza che parte da un Nft ma che poi diventa reale. Il bacino delle Terme Euganee debutta nel mondo Nft grazie ad un progetto sviluppato dal team del Hotel Terme Venezia. Lo scopo dell’iniziativa è quello di accrescere la conoscenza della gamma di trattamenti e prodotti agli estratti naturali tipici della destinazione di Abano Terme; prodotti nati dall’unicità dell’acqua termale salsobromoiodica delle Terme Euganee e delle alghe maturate nel fango euganeo.

''Il Bacino Termale Euganeo - spiega l’Hotel Manager del Terme Venezia, Riccardo Panzarini - ha una storia millenaria che risale al culto di Aponus, dio dell’acqua termale e curativa, da cui deriva il nome della città di Abano. Quindi, se da una parte troviamo trattamenti termali antichissimi, risalenti all’epoca romana e pertinenti alla sfera fisica del benessere corporeo, dall’altra parte quasi all’opposto vi sono gli Nft, una delle tecnologie più innovative e recenti dell’era digitale e alla base del metaverso, che rappresenta l’immaterialità e il futuro del progresso tecnologico. Questo connubio tra storia e modernità, materialità e immaterialità è ciò che rende questo progetto così unico''.

Gli Nft (Non-Fungible Tokens) sono certificati digitali che ci permettono di identificare e garantire la proprietà di oggetti unici, come opere d’arte e oggetti da collezione, grazie all’ausilio della blockchain, un registro digitale unico e accessibile a chiunque, il cui contenuto, una volta scritto, non è più né modificabile né eliminabile; gli elementi che possono essere oggetto di minting - il processo di coniazione di un Nft - possono essere delle più svariate tipologie, da beni fisici come opere d’arte, ad asset digitali come file multimediali, o ancora biglietti per eventi e soggiorni.

E' stata quindi utilizzata questa tecnologia per emettere un Nft che funge da esclusivo voucher per un’esperienza unica nella struttura; non solo: l’Nft veneziametaterme resterà poi nel portafoglio digitale dell’acquirente come testimonianza, a prova di blockchain, della partecipazione all’esperienza. All’Nft VeneziaMetaTerme, è abbinato un Artwork generato da intelligenza artificiale, e l’esemplare numerato dell’esclusivo Vasetto di Fango Termale VeneziaMetaTerme, realizzato per l’occasione in tiratura limitata per celebrare l’evento. L'Nft è raggiungibile via web dalla pagina dedicata: VeneziaMetaTerme.

L’Hotel Terme Venezia non è nuovo a queste attività innovative legate all’uso della tecnologia. Grazie alla stretta collaborazione con il proprio partner tecnologico Jampaa, ha intrapreso, infatti, un percorso di innovazione che lo ha portato ad esser premiato da Google Italia come caso di successo nel mondo delle prenotazioni online e disintermediate.

Lo sviluppo digitale è stata la chiave per cambiare velocemente strategia al mutare degli eventi esterni, garantendo l’ottenimento dei massimi benefici in termini di prenotazioni dirette e ritorni degli investimenti. Per esempio, durante la recente pandemia, che ha impattato negativamente su tutto il settore del turismo, è stata l’occasione per l’Hotel Terme Venezia per innovare, investendo nel proprio sito web e nelle attività di marketing on-line. Questi investimenti gli hanno permesso di aumentare la propria visibilità su nuovi mercati, ricevere prenotazioni e continuare a lavorare, anche quando la maggior parte degli hotel ha dovuto chiudere.