Bagdad, gli iracheni festeggiano la morte di Soleimani

A Bagdad, una folla ha invaso le strade dopo la notizia della morte del generale Qassem Soleimani riempiendo la città di cori ed entusiasmo

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha filmato la reazione degli iracheni dopo la morte del comandante Qassem Soleimani, 62 anni, colpito da un missile fuori dall’areoporto di Bagdad durante un raid americano.