A Baghdad gran bagno dei manifestanti nella piscina del governo

featured 1642996
featured 1642996

Baghdad, 29 ago. (askanews) – Manifestazione, irruzione nel palazzo del governo e…bagno in piscina. I sostenitori del religioso sciita Moqtada Sadr hanno pensato bene di darsi una rinfrescata per riprendersi dalle temperature infernali della capitale irachena, dopo aver invaso gli edifici governativi in segno di protesta per l’annuncio dato a sorpresa da Sadr del suo ritiro dalla vita politica dopo oltre un anno di crisi.