Bagno di folla per gli azzurri per le vie del centro di Roma

·1 minuto per la lettura
featured 1429429
featured 1429429

Roma, 13 lug. (askanews) – Bagno di folla a Roma, con migliaia di tifosi che hanno scortato gli Azzurri per le strade del centro della Capitale, cantando con i giocatori di Mancini.

C’erano stati dubbi sul fatto che avrebbero tenuto la tradizionale parata della vittoria a causa delle preoccupazioni sul coronavirus e la variante Delta. Ma dopo l’incontro con il presidente Sergio Mattarella e il primo ministro Mario Draghi, alla squadra – tutti con la medaglia al collo e la coppa sempre sollevata in alto – è stata data la possibilità di salutare i fan come avrebbe voluto. Sul pullman aperto è anche spuntato uno striscione con scritto “Come Godo”, sventolato da Federico Bernardeschi in prima fila.

La festa dei campioni d’Europa si è conclusa in albergo, i tifosi hanno scortato passo dopo passo il pullman fino alla fine. Il percorso ha attraversato tutto il centro: via del Corso, piazza Venezia, via Quattro Novembre, via del Tritone, piazza Barberini, via Veneto, piazza Brasile, via Pinciana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli