Bagno di folla per Salvini a Parma: “Teatro pieno, gente fuori”

salvini borgo val di taro

Matteo Salvini prosegue la sua campagna elettorale in vista delle elezioni regionali in Emilia Romagna: bagno di folla per lui a Borgo Val di Taro (Parma). Il leghista, infatti, aveva optato in quest’occasione per un teatro al chiuso. La scelta, però, non è stata delle migliori: moltissime persone si sono trovate ad assistere al comizio dall’esterno della struttura e non sono mancate le battute di commento del leader della Lega.

Salvini a Borgo Val di Taro

Il leader della Lega si dimena tra un bagno di folla radunata all’esterno di un teatro a Borgo Val di Taro: Matteo Salvini fa il pienone al suo comizio. Aveva deciso di presentarsi in un posto al chiuso anziché in una piazza, ma il risultato è stato sorprendente. “Arrivo al mercato di Borgo Val di Taro (Parma) – ha scritto su Twitter -, grazie per l’accoglienza! Dai che dopo 50 anni in Emilia-Romagna si cambia!”. Prosegue quindi la campagna elettorale in vista del 26 gennaio, quando gli elettori umbri saranno chiamati a scegliere il nuovo Presidente della Regione.

Le persone radunate all’esterno del teatro hanno dovuto attendere l’uscita del leghista dalla strutture completamente gremita di persone senza nemmeno un posto a sedere lasciato vuoto. All’ingresso in sala, infine, due file di persone chiedono strette di mano, selfie e saluti.