Balenciaga, le nuove scarpe "distrutte" scatenano il web

Balenciaga, le nuove scarpe
Balenciaga, le nuove scarpe "distrutte" scatenano il web (Instagram)

Si dice che la vera ricchezza di un uomo si misuri dal tempo che ha a disposizione... E sul tempo Balenciaga ha costruito la sua nuova collezione: una limited edition di scarpe da ginnastica che appaiono alla vista completamente distrutte, consumate proprio dall’azione del tempo che scorre.

Qui si nascondono i ricordi, la conoscenza, l’esperienza. Queste scarpe da ginnastica evocano un uomo che ha avuto il tempo per indossarle, viverle. Un uomo che ha avuto il tempo di camminare nel mondo e accumulare esperienze.

GUARDA ANCHE: Stop a modella super magre

Il prezzo? 1.450 euro. Le critiche? Immancabili, soprattutto sui social. Ma il direttore creativo di Balenciaga Demna Gvasalia non ha mai l’obiettivo di far nascere polemiche senza un fine preciso. Riempie sempre di significati profondi ogni sua azione e intenzione e lo ha fatto anche questa volta traducendo in questa collezione la filosofia stessa della moda: unicità, l’idea di un’epoca che è trascorsa, il tempo che inesorabilmente traccia un solco.

Balenciaga lancia le sue nuove sneakers: distrutte e rovinate dal tempo
Balenciaga lancia le sue nuove sneakers: distrutte e rovinate dal tempo

La collezione di sneakers Balenciaga si chiama “Fully Destroyed” ossia rovinate, sdrucite, distrutte. Se l’intenzione della maison era quella far parlare di sé, l’obiettivo è stato centrato. La collezione è una limited edition costituita da soli 100 esemplari. Il modello unico può essere acquistato nella variante nera, beige o rossa (ovviamente sbiadita). Dalla maison suggeriscono che questa scarpa da ginnastica “reinterpreta un design classico con lo stile athleisure e l’abbigliamento casual senza tempo. La tela rovinata e le finiture strappate conferiscono un aspetto pre-worn, già indossato”. E cosa fare se le scarpe dovessero sporcarsi? Balenciaga suggerisce di pulire e “passare con un panno morbido”!

I commenti degli utenti si sprecano e sono davvero molto forti: “Le scarpe distrutte di Balenciaga sono un cosplay dei ricchi che giocano a fare i poveri”, “Quando la povertà diventa l’estetica per coloro che possono permettersi la moda couture. È una strana fissazione quella di voler sembrare poveri, sembra una performance, una parodia fashion”…

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli