Balene nel Mar Ligure: l'eccezionale avvistamento

Balene nel Mar Ligure: l'eccezionale avvistamento

Un eccezionale avvistamento di balene nel Mar Ligure, dove tre capodogli maschi sono stati visti a circa cinque miglia al largo di Sanremo dai biologi dell'Istituto di ricerca Tethys.

VIDEO - Usa: balene spiaggiate, bagnanti cercano di salvarle

"L'avvistamento è avvenuto in un punto la cui profondità del mare è di circa 600 metri”, fa sapere la biologa marina Sabina Airoldi all’Ansa, “tra il canyon di Arma di Taggia e i due canyon di Bordighera".

VIDEO - La Liguria a rischio

Nel gruppo erano presenti due dei capodogli noti ai ricercatori: Hide e Onda, già incontrati il 18 giugno scorso. Le due balene sono sono solite nuotare assieme. "Un fatto piuttosto singolare”, spiega Airoldi, “è avvenuto quando Hide si è avvicinato all'imbarcazione e, incuriosito, ha messo fuori la grande testa dall'acqua, come per guardare chi c'era a bordo".

I ricercatori spiegano che si tratta di un comportamento insolito per un capodoglio, ma a volte capita quando sono particolarmente incuriositi o attratti da qualche movimento.