Ballando con le Stelle, i motivi del malore di Iannone

·2 minuto per la lettura
iannone
iannone

La sesta puntata di Ballando con le Stelle ha visto Andrea Iannone tornare in splendida forma e conquistare la giuria. Intanto sono stati svelati anche i motivi del malore avuto nella puntata scorsa.

I motivi del malore di Iannone a Ballando con le Stelle

Andrea Iannone è tornato più in forma che mai: nella sesta puntata di Ballando con le Stelle ha stupito la giuria, complice anche l’intesa con la maestra Lucrezia che è sempre più forte. Il malore della puntata del 20 novembre, quindi, è solo un brutto ricordo. Sono state chiarite, però, le cause del malore avuto da Iannone. “Andrea, due settimane fa, a causa di un riacutizzarsi di un problema alla spalla, era un po’ in difficoltà -ha spiegato Paolo Belli prima dell’esibizione-. La settimana scorsa, causa troppi medicinali per alleviare questo dolore, diciamo che non eri ko ma nemmeno al 100%”. Il pilota ha commentato, speranzoso: “Questa sera speriamo bene, la speranza è sempre l’ultima a morire”.

Iannone: “Vivo questa esperienza giorno dopo giorno”

Le speranze di Andrea Iannone si sono avverate: il pilota è sceso in pista avendo già con se un tesoretto di 30 punti conquistato durante la prima prova di improvvisazione. Iannon è sempre più determinato a migliorare nel ballo e a godersi l’avventura di Ballando: “Le esibizioni le farò sempre. O con una gamba o con un braccio. Quando è il momento, sarò sempre pronto a farle. Io vivo questa esperienza giorno dopo giorno, non so neanche se arriverò a sabato. Non ho quell’obiettivo. Ogni giorno mi godo quello che succede. Fare Ballando mi rende felice perché, in un periodo difficile della mia vita, mi ha dato spensieratezza e la possibilità di mettermi alla prova. Questo mi fa sentire vivo -commenta-. Se le cose non mi vengono, questo mi fa andare fuori di testa”.

L’esibizione di Iannone non ha convinto tutti

La performance di Iannone e Lucrezia, un valzer sulle note della canzone Le tasche piene di sassi di Jovanotti, ha convinto parte della giuria. Carolyn Smith seppur notando alcune imprecisioni, si è detta soddisfatta dell’esibizione. Anche Ivan Zazzaroni ha detto di aver visto un’evoluzione in positivo nel pilota. Per Selvaggia Lucarelli, invece, l’esibizione non è stata abbastanza per essere la sesta puntata: “Se non farai un salto in più, sarai uno dei prossimi candidati all’eliminazione“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli