'Ballando', scintille tra Carolyn Smith e Selvaggia Lucarelli

(Adnkronos) - Scintille tra la maestra di ballo Carolyn Smith e la sua collega di giuria a 'Ballando con le Stelle' Selvaggia Lucarelli . Galeotta fu un'intervista a 'Tv Sorrisi e Canzoni', in cui la Smith, rispondendo alle domande dell'intervistatore, ha 'bacchettato' la Lucarelli. "Mi fa sorridere quando entra nel merito dei miei giudizi tecnici... è un po’ come se correggessi a lei la grammatica italiana", ha ironizzato l'ex ballerina. Che ne ha avuto anche per il compagno della giornalista, Lorenzo Biagiarelli, ex concorrente della trasmissione (ma potrebbe essere ripescato): "Non è empatico" e "non ho visto la sua anima", ha detto senza mezzi termini la Smith.

Frecciatina che non sono piaciute per nulla alla collega che, piccata per l'intervento a gamba tesa fuori dalla trasmissione, si è presa la sua rivincita. In prima battuta nelle stories di Instagram, dove ha commentato "l'eleganza nello sparlare di colleghi e concorrenti a gara aperta, davvero una signora", e poi in un'intervista al sito Davide Maggio, nella quale si è tolta parecchi sassolini dalle scarpe. "A me fa sorridere che Carolyn Smith non abbia ancora capito dopo tre lustri che non è la presidente di una gara di ballo, ma di uno show televisivo", ha tuonato la giornalista. "Lei fa tv, io faccio tv e di tv so più di lei, quindi impari a rispettarmi".

E sul fidanzato, 'bersaglio' dei commenti della maestra di ballo, ha aggiunto: "Fare queste considerazioni con una gara ancora aperta visto che Lorenzo è uscito ma c'è il ripescaggio, è una delle cose più scorrette che abbia visto a 'Ballando con le Stelle' in sette anni che sto qui. La verità è che ha trasferito su Lorenzo l'antipatia che nutre per me", ha scandito la Lucarelli. "Lei vorrebbe la luce tutta per sé".