Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste, exit poll e risultati: lo spoglio in diretta

·2 minuto per la lettura
ballottaggio roma gualtieri
ballottaggio roma gualtieri

Come in altre decine di comuni italiani, domenica 17 e lunedì 18 ottobre 2021 a Roma, Torino e Trieste si tiene il ballottaggio per sancire il nuovo sindaco e il nuovo consiglio comunale della città: come già fatto per il primo turno, Notizie.it si occuperà di fornire costanti aggiornamenti su affluenza, exit poll e risultati.

Alle ore 15 sono stati definitivamente chiusi i seggi ed è iniziato lo spoglio delle schede elettorali.

Secondo tutte le proiezioni, Gualtieri ha vinto su Michetti e Lo Russo su Damilano; l’esito di Trieste – dove è in corso una manifestazione al porto contro l’obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro è ancora incerto.

Proiezioni Swg per La7 delle 15.27

Roma:

  • Gualtieri 57.2-59.2%

  • Michetti 40.8-42.8%

Torino:

  • Lo Russo 57.1-59.1%

  • Damilano 40,9-42.9%

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste, gli exit poll delle 15

Roma:

  • Gualtieri (csx): 59-63%

  • Michetti (cdx): 37-41%

Torino:

  • Lo Russo (csx): 56-60%

  • Damilano (cdx): 40-44%

Trieste: testa a testa tra Dipiazza e Russo (48-52%)

Ballottaggio a Roma, Torino e Trieste: i risultati

In tutte e tre le grandi città a sfidarsi sono i candidati sindaci del centrodestra e quelli del centrosinistra. Questi gli esponenti di una e dell’altra coalizione che ambiscono all’incarico di primo cittadino:

  • Roma: Enrico Michetti (centrodestra) e Roberto Gualtieri (centrosinistra). Secondo quanto emerso dalle votazioni del 3 e 4 ottobre, il primo era in vantaggio con il 30,14% dei consensi a fronte del 27,03% del secondo, ma non si esclude una rimonta del dem dato il sostegno che probabilmente avrà da Azione (la lista di Carlo Calenda, che ha già dichiarato di votare per Gualtieri) e da alcuni pentastellati.

  • Torino: Stefano Lo Russo (centrosinistra) e Paolo Damilano (centrodestra). Al primo turno Lo Russo aveva ottenuto il 43,86% dei voti e Damilano il 38,90%: anche in questo caso l’ago della bilancia lo faranno gli elettori del Movimento Cinque Stelle e delle altre liste.

  • Trieste: Roberto Dipiazza (centrodestra) e Francesco Russo (centrosinistra). I dati della prima tornata, avevano visto l’esponente sostenuto dalla coalizione di centrodestra arrivare al 46,9% mentre quello del centrosinistra si era fermato al 31,6%.

Sarà eletto sindaco il candidato che riuscirà ad ottenere il 50% + 1 dei consensi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli