Balotelli spera ancora nell'Italia, ma l'esultanza contro la Juventus non aiuta...

Balotelli, oggi avversario della Lazio, spera ancora di giocare i Mondiali con l'Italia ma l'esultanza social per il goal dello Sporting non aiuta.

Ancora una volta i social rischiano di costare caro a Mario Balotelli. L'attaccante del Nizza, che oggi affronterà la Lazio in Europa League, spera nella convocazione con l'Italia per Russia 2018. Convocazione che dopo mercoledì sera però sembra più lontana.

Balotelli infatti, durante una diretta Instagram, ha esultato apertamente per il momentaneo vantaggio dello Sporting contro la Juventus facendo infuriare tutti i tifosi bianconeri.

Un'esultanza, quella di Balotelli, che potrebbe non piacere troppo ai senatori azzurri Buffon, Chiellini e Barzagli ma anche al CT Ventura, dato che in ogni caso la Juventus rappresentava il calcio italiano in Champions League.

Ecco allora che, ancora una volta, i social potrebbero 'condannare' Balotelli a restare fuori dal giro della Nazionale nonostante l'infortunio di Belotti e un buon avvio di stagione col Nizza.

Scelta quella di non convocare Balotelli che stupisce parecchio il tecnico Favre, come ammesso nella conferenza stampa della vigilia di Europa League: "Non so perchè non vada in nazionale, bisognerebbe chiederlo a Ventura, che non mi ha mai chiamato. Ad ogni modo deve lavorare per fare ancora di più".

Sulla stessa linea di pensiero anche il compagno Jallet: "Balotelli vuole tornare in Nazionale. E’ motivato, sta bene in gruppo, si allena, aiuta la squadra e fa goal. Credo che andrà al Mondiale con gli azzurri". La palla passa a Ventura.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità