Bambina abusata in un albergo di Fondi: condannato un bagnino 32enne

Bambina
Bambina

Una bambina di 8 anni in vacanza con la sua famiglia era stata abusata da un bagnino di 32. L’uomo è stato arrestato lo scorso 8 ottobre è al momento si trova in carcere. Riconosciuto colpevole, è stato condannato a otto anni per violenza sessuale. Gli abusi sulla piccola si sarebbero consumati in un albergo di Fondi tra il 16 e il 21 giugno 2021. In un primo momento il pm aveva chiesto per il 32enne (che ha scelto il rito abbreviato) una condanna pari a nove anni di carcere con l’accusa di violenza sessuale e con l’aggravante della minore età della piccola vittima.

Bambina abusata da bagnino: una vacanza trasformatasi in un incubo

Era l’estate del 2021 quando la bimba protagonista di questa storia aberrante si trovava in vacanza con la sua famiglia presso un albergo di Fondi. Doveva essere un piacevole soggiorno, ma si è ben presto trasformato in un inferno. Secondo quanto reso noto dalle indagini il bagnino avrebbe cercato di entrare in confidenza con la bimba tramite alcuni regali.

Gli abusi in uno stanzino

Una volta accattivatosi la fiducia della piccola, l’uomo l’ha attirata in uno stanzino dove sarebbero avvenuti gli abusi. Come informa FanPage, a denunciare l’episodio è stata la mamma della bimba, una volta accortasi che c’era qualcosa che non andava. La colpevolezza del giovane è emersa dopo l’analisi da parte degli inquirenti delle immagini presenti sul cellulare del bagnino e quelle delle videocamere di sorveglianza presenti in albergo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli