Bambina di 11 anni muore annegata in piscina ad Ercolano. Stava giocando al "gioco della morte in acqua"

Linda Varlese
·1 minuto per la lettura
Private Swimming Pool with a garden in a chalet at a Lebanese Mountain Village in a sunny summer day (Photo: Hussein Kassir via Getty Images)
Private Swimming Pool with a garden in a chalet at a Lebanese Mountain Village in a sunny summer day (Photo: Hussein Kassir via Getty Images)

E’ morta annegata mentre si trovata nella piscina di un complesso turistico. La piccola stava giocando alla morte nell’acqua ma non si riprendeva più. I bambini hanno chiamato il bagnino. Non c’è stato nulla da fare. E’ morta così una bambina di 11 anni ad Ercolano. La notizia è riportata da Il Mattino.

Il pm ha disposto l’autopsia per indagare sulle cause della morte. La piscina è stata sequestrata per consentire le indagini che vengono svolte dai carabinieri della tenenza di Ercolano, del nucleo operativo di Torre del Greco agli ordini del capitano Andrea Leacche e del nucleo investigativo di Torre Annunziata per i rilievi sulla sicurezza della struttura.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.