Bambina colpita dall’elica di una barca: ha riportato ferite alla gamba

bambina ferita elica barca

Nel primo pomeriggio di oggi, domenica 1 settembre, una bambina di 4 anni è rimasta ferita da un’elica di una barca a Vado Ligure. Secondo le primissime ricostruzioni, sembra che la piccola si trovasse su un’imbarcazione di piccole dimensioni. Improvvisamente, però, sarebbe caduta in acqua e l’elica della barca l’avrebbe ferita alla gamba. Infine, per soccorrere la bimba sono intervenuti i vigili del fuoco, la Croce Rossa di Vado Ligure e l’automedica. Anche l’elisoccorso è stato necessario per il trasferimento della bambina all’ospedale Gaslini di Genova. Le sue condizioni sono gravi.

Bambina ferita da elica di barca

L’incidente è avvenuto intorno alle ore 16:45 di domenica 1 settembre 2019. Da quanto si apprende dai media locali, una bambina di 4 anni è rimasta gravemente ferita alla gamba da un’elica di una barca. La piccola si trovava su un’imbarcazione (forse un motoscafo) mentre stavano effettuando gli ormeggi a una delle boe delle spiaggia di Porto Vado. Improvvisamente e per cause ancora in fase di accertamento, la bimba sarebbe precipitata in acqua e la potenza dell’elica le avrebbe procurato ferite profonde alla gamba. La prontezza di intervento della madre ha però evitato conseguenze ben più gravi. Sul luogo dell’incidente è intervenuta anche la Capitaneria di Porto di Savona, oltre all’elisoccorso. Spiegati anche un’automedica, una squadra dei vigili del fuoco e la Croce Rossa di Vado Ligure. Dopo essere stata stabilizzata presso l’ospedale San Paolo di Savona, la bimba è stata trasferita al Gaslini di Genova.