Bimba rapita dal padre, ritrovata in Danimarca

webinfo@adnkronos.com

E' stata ritrovata in Danimarca la bambina rapita dal padre lo scorso 20 dicembre a Milano. Tre anni fa la ragazzina era già stata rapita dall'uomo, un cittadino siriano, e portata in Siria, da dove era tornata solo lo scorso novembre. La bimba ha chiamato la madre dal telefono cellulare: la Squadra Mobile di Milano e dallo Scip della polizia, il Servizio di cooperazione internazionale, ha potuto così localizzarla e farla prenderla in consegna dalla polizia danese. 

La piccola ha chiamato la madre, una 53enne cittadina dell'Ecuador, e le ha inviato la propria posizione dal cellulare, ha riferito il legale della donna, l'avvocato Angelo Musicco. "La bambina sta bene, si è un po' spaventata" ha spiegato l'avvocato contattato dall'Adnkronos. La madre alle 17 parte per la Danimarca. La bimba "vorrebbe stare con entrambi i genitori, come tutti i figli di genitori separati, ma il padre ha tradito la fiducia della madre".