Bambino di 4 anni malato di leucemia, la sorellina lo consola: la foto

bambino leucemia

Una foto ritrae la terribile lotta di un bambino di 4 anni contro la leucemia mentre la sorellina, dolcemente, lo conforta. A Beckett Burge, 4 anni, nell’aprile del 2019, è stata diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta e da allora ha passato mesi in ospedale per la chemioterapia. La mamma Kaitlin ha pubblicato un’immagine su Facebookin cui la sorellina Aubrey gli accarezza la schiena mentre il piccolo è chino sul water.

Il legame tra fratelli

Una mamma ha pubblicato una foto commovente, che mostra la difficile lotta del figlio contro una terribile malattia. Il bambino si chiama Beckett Burge, ha 4 anni e vive a Princeton, in Texas. Nel 2018, quando aveva solo due anni, gli è stata diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta, un tipo di tumore del sangue. Da quel momento il piccolo ha trascorso molto tempo in ospedale e ha dovuto subire diversi cicli di chemioterapia, trasfusioni di sangue e di piastrine. Beckett non è solo: sua sorella maggiore Aubrey gli offre il massimo del sostegno. Anche se ha solo 15 mesi più di lui, la piccola Aubrey si è rivelata una persona matura e premurosa. Stando a quanto ha confessato la mamma, Kaitlin Burge, Aubrey ha un “legame incredibile” con suo fratello, che considera il suo “migliore amico”.

La foto del bambino

Tutto l’amore che la bambina prova per suo fratello è comprensibile osservando uno scatto straziante in cui si vede Aubrey mentre consola il fratello in bagno e gli massaggia la schiena. La foto è stata fatta durante una crisi del bambino causata probabilmente dagli effetti collaterali delle terapie antitumorali. Dopo che la foto è stata fatta, secondo quanto è stato riferito dalla mamma, Aubrey è andata a lavarsi le mani e poi ha portato suo fratello sul divano. Inoltre ha chiesto ai suoi genitori se poteva aiutare a pulire il bagno.

bambino leucemia