Bambino di 5 anni ricoverato al Gaslini: sospetta meningite

Bambino ricoverato sospetta meningite

Un bambino di cinque anni è stati ricoverato a Genova, nel reparto di terapia intensiva dell’Istituto Giannina Gaslini, per un sospetto caso di meningite. La diagnosi effettuata dai medici è quella di sospetta meningoencefalite. La direzione dell’ospedale pediatrico genovese fa sapere che il piccolo si trova in prognosi riservata, l’istituto sta svolgendo gli esami colturali per individuare con sicurezza l’agente patogeno.

Bambino ricoverato per sospetta meningite

I genitori del piccolo, residente nel capoluogo ligure, si sono allarmati a seguito dei sintomi che il loro figlio manifestava: febbre alta, dolori articolari ed una forte encefalite, ed hanno subito contattato il pediatra che li ha invitati a portare il bambino all’ospedale pediatrico Gaslini dove è stato preso in cura dai medici. Il piccolo adesso sta svolgendo una terapia d’urto a base di antibiotici specifici. contemporaneamente il personale medico ha avviato tutti gli esami necessari per avere una conferma dell’infezione da meningococco. Nel caso in cui si dovesse avere una conferma della diagnosi, tutti i familiari, amici e le persone che sono venute a contatto con il piccolo, dovranno sottoporsi ad adeguata terapia preventiva.