Banca d'Inghilterra inizierà a ridurre stock bond quando tassi saranno a 0,5%

·1 minuto per la lettura
Diverse persone presso la Banca d'Inghilterra a Londra

LONDRA (Reuters) - Bank of England ha annunciato che inizierà a ridurre il portafoglio di bond quando il tasso di riferimento -- appena confermato a 0,1% -- avrà raggiunto lo 0,5%, non reinvestendone i proventi, e comincerà a valutarne la vendita quando il tasso sarà almeno all'1%.

"L'Mpc (Monetary Policy Committee) intende iniziare a ridurre lo stock di asset acquistati quando il tasso di riferimento avrà raggiunto 0,5%, se appropriato date le condizioni economiche, smettendo di reinvestire bond governativi britannici giunti a scadenza", ha detto la BoE.

La guidance precedente della banca centrale, risalente a giugno 2018, stabiliva che l'istituto non avrebbe iniziato a liberarsi dei bond acquistati, e avrebbe reinvestito i proventi dei Gilt giunti a scadenza, finché i tassi non fossero stati vicini all'1,5%.

(Tradotto da Antonella Cinelli, in redazione a Milano Alessia Pé)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli