**Banca Mediolanum: Fininvest impugnerà sentenza Tribunale Ue**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 11 mag. (Adnkronos) – Fininvest impugnerà la sentenza del Tribunale di primo grado dell’Unione europea, che ha respinto il ricorso proposto da Fininvest e da Silvio Berlusconi contro il provvedimento del 25 ottobre 2016 che lo obbligava a vendere la quota eccedente il 9,99% di Banca Mediolanum in ragione della condanna riportata nel 2013.

"Fininvest – spiega una nota – non condivide le motivazioni del Tribunale europeo, ritenendole gravemente erronee in fatto e in diritto, e per questo motivo ha già dato mandato ai propri legali di impugnare la sentenza del Tribunale dinanzi alla Corte di giustizia dell’Unione europea".

Fino alla pronuncia definitiva della Corte di giustizia dell’Unione europea, resta sospeso, come da ordinanza del Tar del Lazio del 17 aprile 2018, il provvedimento con cui la Banca d’Italia, a seguito del provvedimento di diniego della Bce, aveva ordinato l’alienazione della partecipazione eccedente il 9,99% di Banca Mediolanum.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli