Banca UOB di Singapore compra ramo retail Citibank in 4 paesi ASEAN

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 14 gen. (askanews) - La United Overseas Bank (UOB) di Singapore ha annunciato oggi che acquisterà il ramo consumer della banca statunitense Citigroup inn quattro paesi del Sudest asiatico per 4,9 miliardi di dollari di Singapore (3,17 miliardi di euro).

L'operazione riguarda la Thailandia, la Malaysia, l'Indonesia e il Vietnam. In questi paesi Citibank impiega 5mila dipendenti, che passeranno a UOB.

Citigroup Consumer Biusiness dei quattro paesi aveva asset netti per 4 miliardi di dollari di Singapore (2,6 miliardi di euro) al 30 giugno 2021 e ha una base di 2,4 milioni di clienti.

Il completamento dell'operazione sarà subordinato all'approvazione in ognuno dei paesi interessati da parte dei relativi enti regolatori, oltre che da quello di Singapore. Si prevede che avverrà tra la metà di quest'anno e l'inizio del 2024.

"L'acquisizione del settore retail di Cirigroup in mercati per noi chiave come Indonesia, Malaysia, Thailandia e Vietnam è una grande opportunità che viene al momento giusto", ha affermato l'amministratore delegato di UOB Wee Ee Cheong. "UOB - ha aggiunto - crede nel potenziale a lungo termine dell'Asia sudorientale e siamo disciplinati, selettivi e pazienti nel cercare le giuste opportunità di crescita".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli