**Banche: Abi, a febbraio sofferenze nette -23,8% su anno a 20,1 mld**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – Le sofferenze nette a febbraio 2021 sono risultate pari a 20,1 miliardi di euro, in riduzione rispetto ai 26,4 miliardi di febbraio 2020 (-6,3 miliardi pari a -23,8%) e ai 33,6 miliardi di febbraio 2019 (-13,5 miliardi pari a -40,2%). E' quanto comunica l'Abi nel suo bollettino mensile. Rispetto al livello massimo delle sofferenze nette raggiunto a novembre 2015 (88,8 miliardi), indica ancora l'associazione, la riduzione è stata di circa 69 miliardi (pari a -77,3%).

Quanto al rapporto sofferenze nette su impieghi totali, a febbraio questo è stato pari all'1,16% (era 1,55% a febbraio 2020, 1,95% a febbraio 2019 e 4,89% a novembre 2015).