Banche, de Bertoldi (FdI): grave rinvio Commissione inchiesta

Pol/Vlm

Roma, 18 ott. (askanews) - "E' incomprensibile e grave che la costituzione della Commissione bicamerale d'inchiesta slitti per l'ennesima volta. Fratelli d'Italia è stata tra le prime forze politiche a presentare un disegno di legge per istituire una Commissione che facesse luce su quanto accaduto nel sistema bancario e finanziario italiano negli ultimi anni, al fine di accertarne le responsabilità e al contempo suggerire possibili correttivi alle storture verificatesi. Invece assistiamo a una commedia sulla pelle dei risparmiatori. Forse la maggioranza per salvare la poltrona è pronta a sacrificare la verità sulla pelle dei risparmiatori truffati? Rivolgiamo, quindi, l'ennesimo appello ai presidenti di Camera e di Senato affinchè questo stallo finisca e la Commissione d'inchiesta sia istituita". Lo dichiara il senatore di Fratelli d'Italia, Andrea de Bertoldi, designato da FdI quale componente della Commissione bicamerale d'inchiesta sul sistema bancario e finanziario