Banche: Gasparri-Quagliariello, da Pdl risultati su accesso al credito

(ASCA) - Roma, 25 apr - ''In un periodo di crisi nel quale la

difficolta' nell'accesso al credito rappresenta uno dei

fattori di maggiore sofferenza per le imprese, grazie

all'iniziativa del PdL al Senato gli operatori economici

avranno a disposizione uno strumento in piu' per superare

eventuali dinieghi immotivati da parte degli istituti

bancari''.

Lo dichiarano in una nota congiunta Maurizio Gasparri e

Gaetano Quagliariello, capogruppo e vicecapogruppo vicario

del PdL al Senato. ''L'approvazione in Commissione Industria

di un emendamento dei relatori Vicari e Bubbico al decreto

sulle commissioni bancarie, positiva rielaborazione di una

proposta dei colleghi Bevilacqua e Castro - proseguono -, che

consente di rivolgersi al Prefetto del territorio interessato

per segnalare problemi di mancata erogazione del credito

senza adeguata giustificazione, affinche' il Prefetto chieda

spiegazioni ed eventualmente interessi l'Arbitro Bancario

Finanziario, e' un atto significativo che puo' incoraggiare

un piu' proficuo rapporto tra mondo produttivo e sistema

creditizio. Il PdL - concludono Gasparri e Quagliariello -

conferma con questa iniziativa il proprio impegno concreto a

sostegno di chi in questa fase difficile non rinuncia a

intraprendere e a dare linfa all'economia e speranza al

Paese''.

Ricerca

Le notizie del giorno