Banche, Gribaudo (Pd): Ruocco chiarisca su compenso consulenti

Pol/Arc

Roma, 27 feb. (askanews) - "Ho scritto alla presidente della commissione Banche, Carla Ruocco, per chiedere chiarimenti in merito alla possibilità che i consulenti della commissione non vengano pagati, ma solo rimborsati per il loro lavoro". Lo dichiara la vice capogruppo del Pd alla Camera, Chiara Gribaudo.

"La norma sull'equo compenso esiste dal 2017 e la Camera - osserva - ha votato una mozione per l'attuazione di questo principio soltanto pochi mesi fa, il 29 ottobre. Non può essere proprio il Parlamento a dare il cattivo esempio su una battaglia in cui migliaia di professionisti si spendono da anni, per la dignità del loro lavoro. Inoltre, credo che la credibilità dei delicati lavori della Commissione sarebbe compromessa, se ai professionisti coinvolti si potesse imputare la scarsa indipendenza e imparzialità derivante dalla disponibilità a svolgere un lavoro così delicato senza riceverne remunerazione. Anche per questo, spero che la vicenda si chiarisca al più presto".