**Banche: Miatello (Risparmiatori), 'in arrivo primi bonifici Fir, mantenuta promessa'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 set. (Adnkronos) – "Consap e governo hanno mantenuto l'impegno dello sblocco definitivo, che ci fa sperare nella divisione delle eventuali rimanenze del miliardo e mezzo dai conti dormienti, per chi ne avrà diritto". Lo dice all'Adnkronos Patrizio Miatello, presidente dell'assocaizione dei risparmiatori Ezzelino III da Onara, nell'annunciare l'arrivo delle "prime conferme da tutta Italia da parte dei risparmiatori, del ricevimento odierno del bonifico di indennizzo del 30%". Si tratta, precisa Miatello, delle persone della categoria forfettari, soggetti al controllo patrimonio mobiliare Ade che avevano presentato la domanda tra agosto e settembre 2019.

"E' la conferma – spiega – che i 19.000 risparmiatori del controllo patrimonio riceveranno a breve il bonifico e subito dopo seguiranno i 4.000 forfettari con indennizzo superiore ai 50.000 euro e a seguire gli ultimi 21.000 risparmiatori ordinari, con reddito superiore a 35mila e mobiliare superiore a 100mila". Questa notizia, dice ancora Miatello, "salva quelle persone ormai in depressione e in estremo bisogno, anche a causa della pandemia. Possiamo riaccendere un lume di speranza", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli