Bande de Femme, a Roma il Festival di fumetto e illustrazione

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 8 giu. (askanews) - Ancora pochi giorni e avrà inizio l'edizione 2022 di Bande de femmes, #BDF, banda di donne ma anche gioco linguistico con Bande dessinée (il termine francese per indicare le strisce illustrate dei fumetti) e soprattutto un'occasione di dibattiti, di circolazione di arte, libri, idee. Il 23 giugno con "Aspettando Bande de Femmes" sono previsti quattro incontri online, dalle 18 alle 22, su diverse tematiche: dalla salute mentale e lo stigma psichiatrico alla rete di spazi di cultura indipendente fino alle fanzine queer, con un focus particolare sulla resistenza femminista in Egitto nel colloquio fra Giulia Cesetti, Rasha Azab, scrittrice e giornalista, e Mahienour El-Massry, avvocata per i diritti umani, a partire dal fumetto di Laura Cappon e Gianluca Costantini, Patrick Zaki, una storia egiziana (FeltrinelliComics).

Sarà possibile seguire tutti gli incontri sui canali social di Libreria Tuba e Bande de Femmes, in attesa di vedersi in presenza nella notte bianca del 30 giugno in cui apriranno le porte diversi spazi del quartiere Pigneto, per un vernissage collettivo ed artist? presenti per incontrare il pubblico e raccontare il proprio lavoro.

L'edizione 2022 prevede presentazioni 'animate', con traduzione Lis in diretta, laboratori di disegno per giovani ragazze e per adulti, live painting con artist? di varie nazionalità e incontri di vario genere - da Eccentriche, alla scoperta di storie che hanno rotto con le convenzioni, a Dialoghi d'autrici, con la presentazione di un fumetto, passando per Matite fuori dai cardini, per stimolare dibattiti sui femminismi disegnati, fino alle Matite esordienti, per conoscere nuove proposte.

Moltissime le autrici che sarà possibile conoscere da vicino, fra queste Zuzu, Sara Colaone, Croma, Giulia Crispani, Alec Trenta, Eliana Albertini, Elène Usdin, Lina Ehrentraut, Eleonora Amianto, Ly Leova, Marta Comunale, Valentina Grande, Eva Rossetti, Sara Garagnani, Carla Berrocal, Serena E.Kippenbergen, Giada Ganassin, Francesca Crisafulli... e molte altre!

Il programma completo è consultabile online su www.bandedefemmes.it

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli