Bando Lombardia to stay, Regione: dal bilancio altri 3 milioni -3-

Red/Gtu

Roma, 29 dic. (askanews) - In provincia di Cremona, nel Comune di Cremona, il progetto "Un Po per tutti" che prevede la realizzazione di un attracco turistico attrezzato e la riqualificazione dell'area circostante al fine di valorizzare le attrattive lungo la sponda del Po. L'area di interesse ha il riconoscimento Mab Unesco e l'intervento si inserisce nel programma VenTo. Contributo regionale ammesso: 400mila euro.

In provincia di Mantova, nel Comune di Casalmoro, la realizzazione di un centro polifunzionale attraverso il recupero e la ristrutturazione del Grande Fienile della Corte Castello. Contributo regionale ammesso: 400mila euro.

In provincia di Pavia, nel Comune di Zavattarello, il progetto di recupero e valorizzazione del complesso storico "Le Moline", finalizzato alla creazione di un ostello modernamente attrezzato anche per eventi e azioni di pubblico interesse. Contributo regionale ammesso: circa 374mila euro.

Infine, in provincia di Sondrio, finanziato il progetto dell'Associazione Skipass Livigno "Mountain Experience 360", che prevede la creazione di un sistema di acquisto dei biglietti automatizzato fruibile sempre. L'obiettivo è la creazione di un sistema smart per incrementare l'attrattività della Skiarea di Livigno. Contributo regionale ammesso: 200mila euro.