Bangladesh, almeno 15 morti in naufragio rifugiati Rohingya -4-

red/Mgi

Roma, 11 feb. (askanews) - "Il governo del Bangladesh è estremamente generoso nell'ospitare i rifugiati Rohingya da oltre due anni, ma più passa il tempo più aumenta la disperazione delle persone e la necessità dell'accesso ai servizi di base per i bambini rifugiati, compresa l'istruzione formale e riconosciuta. Solo così i bambini Rohingya saranno in grado di continuare a imparare e a sviluppare quelle competenze, di cui avranno bisogno in futuro" ha aggiunto Athena Rayburn.

"Esortiamo il governo del Myanmar a prendere tutte le misure necessarie per garantire che la comunità Rohingya possa tornare alle proprie case in modo sicuro e dignitoso. Il tragico annegamento di una dozzina di donne e bambini avvenuto oggi nel Golfo del Bengala deve essere un monito per tutti noi" ha concluso Athena Rayburn.