Bangladesh, strage di italiani a Dacca del 2016... -3-

Coa

Roma, 27 nov. (askanews) - I sette condannati a morte, riferisce ancora il sito bdnews24, non hanno mostrato alcun segno di pentimento e dopo aver ascoltato la sentenza hanno urlato: "Allah Akbar... non abbiamo fatto nulla di male".

Due dei detenuti, immediatamente dopo sono stati visti indossare dei copricapo per la preghiera con le insegne dello Stato Islamico.