Bankitalia, Paolo Angelini nuovo vice direttore generale

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 31 mar. (askanews) - E' Paolo Angelini il nuovo vicedirettore generale di Bankitalia. Lo ha deciso il Consiglio superiore straordinario di Palazzo Koch nel giorno dell'assemblea dei partecipanti per la votazione del bilancio. Angelini prende il posto di Luigi Federico Signorini che è diventato direttore generale dopo che Daniele Franco è stato chiamato da Mario Draghi a ricoprire il ruolo di ministro dell'Economia. Il Direttorio della Banca d'Italia torna così ad essere composto da cinque membri. Angelini dal primo luglio 2019 è stato nominato Funzionario generale e ha assunto la guida del Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria. Ha lavorato presso il Servizio Studi della Banca d'Italia dal 1990 al 2011, all'interno del settore monetario e finanziario, dove è stato responsabile dell'Ufficio Analisi Monetaria tra il 1998 e il 2003. Dal 2011 al 2013 ha diretto la Segreteria Tecnica per l'Eurosistema e la Stabilità Finanziaria. Dal 27 gennaio 2014 al 30 giugno 2019 è stato Vice Capo del Dipartimento Vigilanza bancaria e finanziaria.