Banksy ha rifatto (aggiornandola) l'opera dedicata alla Brexit cancellata da ignoti

Era solo questione di tempo, ma la reazione del famoso street artist Banksy alla cancellazione del suo murales dedicato alla Brexit, a Dover, doveva arrivare. Sul muro dell'edificio dove campeggiava l'operaio su una scala, intento a rimuovere con uno scalpello dalla bandiera Ue una delle 28 stelle, quella del Regno Unito, e di recente misteriosamente cancellato, Banksy ha lasciato una nuova opera: lo stesso operaio, sempre con lo scalpello, ma impegnato a scolpire la stella del Regno Unito, mentre la bandiera comunitaria è arrotolata e stropicciata in basso.

In realtà, svela lui stesso, era questo il modo in cui doveva evolversi il murales, dopo l'uscita ufficiale di Londra dalla Ue. "Avevo progettato questo nel giorno della Brexit, stavo per cambiare il murales di Dover in questo, ma pare che ci abbiano dipinto sopra", ha scritto su Instagram l'artista postando la foto del nuovo murales. "Non vi preoccupate. Penso che una grossa bandiera bianca descriva anch'essa molto bene la Brexit".