Bannon arrestato, La Russa: "No comment"

·1 minuto per la lettura

''Bannon è stato uno dei mille ospiti che Atreju ha avuto... Lo abbiamo invitato perchè era un esperto politico ed economico importante, non ho nessun elemento per giudicarlo ora''. Ignazio La Russa commenta così con l'Adnkronos l'arresto di Steve Bannon, l'ex stratega di Donald Trump, che si è consegnato agli uffici dell'Fbi di Washington dopo essere stato incriminato per oltraggio al Congresso per aver negato la sua collaborazione alla commissione della Camera che sta indagando sull'assalto a Capitol Hill.

L'ex 'guru' del sovranismo Usa fu ospite d'onore alla festa di Atreju del 2018 a Roma organizzata da Giorgia Meloni e in quell'occasione disse tra gli applausi: ''Trump è 'America First' ma non 'America da sola', Fratelli d'Italia sono 'Italia first' ma non 'Italia da sola'...''.

La Russa, tra i fondatori di Fdi e ora vicepresidente del Senato, ricorda quell'evento, ma non si sbilancia sulle vicende giudiziarie di Bannon: ''Lo ripeto, lo invitammo in virtù delle sue conoscenze e delle sue tesi economiche, non certo in virtù dei suoi comportamenti, che mi auguro siano irreprensibili e sui quali, insisto, non ho nessun elemento per giudicare''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli